Prestiti personali:
Una somma a tua disposizione per realizzare i tuoi progetti personali

I prestiti personali sono oggi una modalità diffusissima per far fronte a spese impreviste o realizzare progetti personali senza intaccare in tutto o in parte le proprie risorse personali.

Si tratta quindi di forme di finanziamento concesse da un istituto di credito, e prevedono la restituzione dell’importo attraverso rate mensili.

A differenza di un finanziamento finalizzato all’acquisto di un bene o di un servizio quindi erogato direttamente a chi vende il prodotto o servizio desiderato, i prestiti personali vengono erogati direttamente al richiedente.

I prestiti personali si differenziano da altre tipologie come la cessione del quinto o il prestito con delega, per alcune caratteristiche.

Una di queste è l’importo della rata: mentre per la cessione del quinto si parla di un massimo del 20% dello stipendio, nel caso dei prestiti personali l’importo della rata viene stabilito di comune accordo in base alla cifra totale erogata, alla durata del prestito e alla disponibilità di restituzione della rata mensile che deve essere sostenibile per il soggetto richiedente.

Inoltre, sempre a differenza della cessione del quinto, con i prestiti personali saranno direttamente i beneficiari a occuparsi del pagamento della rata, che sarà prelevata direttamente dal conto corrente. Non è obbligatoria nessuna polizza.

I prestiti personali possono essere concessi a qualunque lavoratore sia in grado di dimostrare il proprio reddito: dipendenti pubblici e privati, quindi, ma anche liberi professionisti. Fondamentale per il buon esito sarà non avere in essere un eccessivo indebitamento o altri disguidi come aver pagato in ritardo delle rate o essere segnalati in banche dati

Nel caso in cui non ci sia la possibilità il rapporto rata/reddito adeguato, può intervenire una terza persona, definita garante, che si impegna nel caso in cui il richiedente non possa far fronte a  pagare delle rate di finanziamento.

L’importo erogabile con i prestiti personali è di un massimo di 30.000 €, e le rate possono avere una durata massima di 84 mesi.

Prestiti personali: una somma a tua disposizione per realizzare i tuoi progetti personali

Il prestito personale online, viene incontro alle esigenze di liquidità di chi richiede un importo immediato, per far fronte a degli acquisti, impegni o spese e prevede un tasso fisso e un rimborso con piccole rate.

È possibile richiedere fino a 30.000 euro e la durata massima è 84 mesi

Non è un prestito finalizzato, sebbene sia necessario fornire la motivazione della richiesta. Ha come presupposto fondamentale che non sussistano disguidi finanziari o eccessivo indebitamento, poiché questo potrebbe precludere la finanziabilità. Possono accedere al prestito personale tutti coloro che siano in grado di dimostrare il proprio reddito: dipendenti pubblici, di aziende private e lavoratori autonomi.

Un prestito personale con caratteristiche particolari e molto spesso più conveniente è quello con trattenuta in busta paga o cedolino della pensione.

    Contattaci adesso












    Milano

    Via Sabaudia, 6 - 20124
    (Zona Piazzale Loreto – Fermata MM Loreto)
    Tel: +39 02 67101123
    Fax: +39 02 67491397

    Torino

    Via Goffredo Casalis, 68 - 10138
    (Zona Porta Susa)
    Tel: +39 011 0260687


    Facebook Messenger
    Apri Whatsapp